TUTTO IN - Chișinău, la Capitale più verde d’Europa

Visite: 1015

Domenica 14 Gennaio 2018 ore 22:45

Mai avremmo pensato di lasciare la Moldavia con un nodo alla gola. Eppure di trasferte in tutto il mondo ne abbiamo fatte tante in questi diciannove anni di avventure “on the road” con Onda Tv, ma Chișinău ci ha stregati. Le aspettative erano di un paese povero, anche culturalmente, invece siamo rimasti ammaliati da un patrimonio intellettuale imprevisto ed affascinante.

Le nostre telecamere hanno girato in lungo e largo per le strade di Chișinău e la cordialità e l’ospitalità della gente ci ha entusiasmato tanto da sentirci a casa. Ma forse lo eravamo, considerato che in questi ultimi decenni centinaia di migliaia di Moldavi si sono recati in Italia, e tantissimi ancora vi risiedono per i più svariati lavori. Anche i più umili, come badare agli anziani; e sono le rimesse di questi Moldavi che aiutano una economia asfittica e tra le più povere del mondo.
Ma ne abbiamo voluto sapere di più e così siamo andati a curiosare nei meandri della capitale. Chișinău, la capitale più verde d’Europa, secondo noi, presto deciderà il suo futuro. Ad Est o ad Ovest? Con l’Unione Europea oppure con il mondo dell’est, quello della Russia? Il dibattito sul futuro di questa giovane nazione è attuale e ci ha sorpreso la partecipazione democratica della gente alla vita politica del paese.
Tutti, nessuno escluso, hanno voluto dire la loro ed i nostri microfoni hanno registrato il grande dibattito che c’è tra filo-europeisti e filo-russi. Da un lato i meno giovani che, proiettati di botto verso l’economia del libero mercato, annaspano ricordando con nostalgia i tempi dell’Unione Sovietica, dall’altro le nuove generazioni che nate con internet e le comunicazioni veloci guardano all’Europa ed all’Occidente per accorciare ancor più le distanze che li separano.
Per conoscere meglio la Moldavia e farvela conoscere, stando comodamente seduti sulla poltrona di casa vostra, abbiamo realizzato più puntate.