Finge di conoscerlo e lo abbraccia. 55enne sfila pensione dalla giacca di un anziano

Visite: 494

Sorvegliato speciale in atto detenuto nel carcere di piazza Lanza, accusato di aver derubato a Niscemi (Caltanissetta) un anziano che aveva appena ritirato la pensione in un ufficio postale del paese. L'uomo un 55enne, al quale i carabinieri di Niscemi hanno notificato una ordinanza di custodia cautelare domiciliare con l’accusa di furto con destrezza emessa dal gip di Gela, fece finta di conoscere il pensionato e nell’abbracciarlo gli sfilò dal giaccone i 740 euro appena riscossi. Al pregiudicato viene anche contestata la violazione della sorveglianza speciale.