Insoddisfatto del proprio avvocato, minaccia di incendiare lo studio legale

Visite: 508

Un uomo di 58 anni, insoddisfatto dell'operato del suo avvocato, si presenta con una tanica di benzina nel suo studio e minaccia di incendiarlo. E' successo a Siracusa: il 58enne ha minacciato una collaboratrice dello studio legale dicendo di voler dare il locale alle fiamme e che avrebbe atteso all’ingresso l’arrivo dell’avvocato.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno identificato e perquisito il soggetto, trovando la tanica di benzina e un accendino nelle sue tasche. Il siracusano pregiudicato è stato denunciato per minacce.