Tentavano di rubare rame. Colpiti da scarica elettrica

Visite: 1065

Sono stati colpiti da una scarica elettrica mentre stavano cercando di prelevare cavi di rame da una cabina dell'Enel. Necessario il trasporto d'urgenza in ospedale, a Palermo, per due uomini, un italiano e un ghanese, rimasti ustionati. Uno dei due si trova in prognosi riservata e ha riportato ustioni sulle gambe.

Dall'ospedale Civico è stata avvisata la polizia che sta ricostruendo la dinamica dell'incidente.

Si tratta dell'ennesimo furto di rame finito drammaticamente. A marzo un uomo di 36 anni, mentre si trovava con altre persone in un'area abbandonata, è morto folgorato da una scarica elettrica proveniente da una cabina dell'Enel che era stata manomessa.