Alunno aggredito da automobilista finisce in ospedale

Visite: 2251

Episodio di violenza, ieri, al centro di Patti (ME), in pieno giorno. Protagonisti tre studenti che, mentre stavano raggiungendo la stazione ferroviaria e, lungo la strada, facevano l’autostop per arrivare alla meta più velocemente. Un automobilista, che non si era fermato, pare abbia interpretato male il gesto di stizza compiuto da uno dei tre ragazzi per il fatto che la macchina avesse proseguito la sua corsa. Il conducente della vettura si sarebbe, quindi, fermato e, sceso dall'auto, avrebbe aggredito il giovane 13enne, colpendolo al volto con un pugno. Il ragazzo è crollato a terra mentre l’aggressore, un uomo di oltre 40 anni, si è allontanato, con la sua automobile, nonostante le urla di paura dei ragazzi. Uno degli studenti ha, così, chiamato la polizia e il 118. Il 13enne ferito è stato trasportato all’ospedale Barone Romeo di Patti, dove è stato ricoverato per restare sotto osservazione, dopo i capogiri accusati e l'evidente stato confusionale. La polizia cerca l'aggressore. Segui gli aggiornamenti su OndaTv canali 85 e 618 e su www.ondatv.it