Visita commissario Asp, assente l'amministrazione comunale

Visite: 72

Il gruppo politico Noicisiamo, con una nota a firma di Salvatore Coppolino e Salvatore Imbesi, rileva, quasi con incredulità, la totale assenza di rappresentanti dell’Amministrazione Comunale di Barcellona Pozzo di Gotto e della maggioranza consiliare in occasione della visita del dott. Paolo La Paglia, commissario dell’Asp 5 di Messina, al presidio ospedaliero “Cutroni Zodda”.

"Il commissario dell’azienda Sanitaria Provinciale - si evidenzia - non ha trovato nessun rappresentante istituzionale cittadino ad accoglierlo, né tantomeno a chiedergli quali sono i progetti futuri per il nostro ospedale cittadino. Ringraziando i deputati regionali barcellonesi per la presenza e per il lavoro che stanno svolgendo all’ARS sul tema sanità, purtroppo oggi ci tocca mettere in risalto che evidentemente l’Amministrazione Comunale sembra rassegnata sulla questione “Cutroni Zodda”. Oggi - conclude la nota - sarebbe stata l’occasione giusta per rivendicare il diritto alla salute di tutto il territorio e ribadire la necessità che il nostro presidio ospedaliero torni autonomo. Di far presente come un malato oncologico sia costretto a raggiungere addirittura Taormina per curarsi o di come, per un ricovero in urologia, sia necessario arrivare a Messina o Cefalù. Se, negli altri ospedali visitati in provincia di Messina, il dott. La Paglia oggi ha trovato ad attenderlo sindaci e assessori, a Barcellona Pozzo di Gotto, purtroppo, non è stato così".