Omicidio nel Palermitano: vittima un manovale 36 enne

Visite: 181

Un manovale edile 36enne, incensurato, è stato ucciso a colpi d'arma da fuoco a Portella della Paglia, a Belmonte Mezzagno (PA). L'uomo, secondo una prima ricostruzione, si stava recando nell'allevamento di animali che gestiva insieme ai fratelli. Mentre guidava un fuoristrada, in una zona di campagna sulla strada provinciale 38, che collega Belmonte a Santa Cristina Gela (PA), è stato affiancato dai killer che gli hanno sparato contro diversi colpi di arma da fuoco, uccidendolo. Sul delitto sono state avviate le indagini da parte dei carabinieri sotto il coordinamento della Dda di Palermo.