La tradizione delle palme intrecciate

Visite: 562

Domenica delle palme secondo la tradizione cristiana Gesù fece il suo ingresso a Gerusalemme, accolto dal popolo con rami di palma. Da qui la tradizione di portare in Chiesa, in questa giornata, le palme intrecciate per la benedizione.

Una tradizione che prosegue ancora oggi e nei giorni antecedenti la domenica delle paleme è possibile notate donne, uomini e talvolta anche giovani lavorare e intrecciare le foglie di palma. Si tratta di una tecnica artigianale che si basa sull'uso di foglie di palma recise e intrecciate tra di loro. Le palme intrecciate vengono in particolare utilizzate in Europa meridionale nell'ambito del rito della domenica che precede la Pasqua.

La materia prima per questo tipo di lavorazione sono le foglie di palma, larghe e dalla punta acuminata, che si sviluppano a ventaglio a partire dal peduncolo che le collega al tronco. La raccolta di queste foglie è un lavoro che richiede attenzione per non rovinare l'albero; si utilizzano in genere piante selvatiche. Per realizzare questi capolavori artigianali serve tanta abilità e pazienza.

La produzione di manufatti di palma intrecciata è anche diffusa in Sicilia. Vedere intrecciare le foglie di palma è rilassante e coinvolgente. Per realizzarne una di media dimensione occorrono circa 15 minuti. E' possibile realizzare oltre a varie dimensioni anche diversi modelli.

Ci vuole tantissima passione ma poi il risultato da anche tanta soddisfazione. Segui il servizio su OndaTv