Sciame sismico. Paura nel messinese registrate 4 scosse

Visite: 17733

Nelle ultime ore la costa tirrenica messinese è stata interessata da uno  sciame sismico. Quattro le scosse registrate dall’Istituto Nazione di Geofisica e Vulcanologia, precisamente nel comprensorio di Barcellona Pozzo di Gotto. Da quanto si apprende pare non ci siano state conseguenze per cose o persone. Le scosse più forti, di magnitudo 2,5, sono state registrate alle 12,09 e alle 12,25. Preceduti da scosse di magnitudo 2 e 2,4. I comuni interessati sono stati Barcellona Pozzo di Gotto, Terme Vigilatore, Rodi Milici, Castroreale, Merì, Funari, Mazzarrà Sant’Andrea, San Filippo del Mela, Santa Lucia del Mela, Falcone, Milazzo, Pace del Mela, Oliveri, Condrò, Tripi, Basicò, Novara di Sicilia.

L'ipocentro è stato localizzato a una profondità di circa 8 km sotto il livello del terreno. Per il momento non vi sono notizie di danni a persone o cose.