9^ ed. del Festival canoro nazionale “Diventerò una stella”

Visite: 476

Si svolgerà, venerdì 10 agosto, a Sant’Agata Militello, dalle ore 21:30, in piazza Castello, la nona edizione del Festival canoro nazionale “Diventerò una stella”, da quest’anno premio “Lorena Mangano”. La kermesse organizzata dell'Associazione "Friend Music Accademy" di Rocca di Capri Leone, presieduta dal giovane scultore Mario Valenti, con il patrocinio dell’amministrazione comunale, sarà condotta dalla giornalista Maria Vitale e da Federica Lazzara, ex Miss Sicilia. Nella prestigiosa location di piazza Castello  7 cantautori, Graziana Bellofiore, Cochi, Vincenzo Loreto, Martina Miraglia, Rosario Morando, Sofia Nici ed Andrea Tolini, provenienti da tutta Italia, si esibiranno in intense performance canore, presentando i loro brani inediti.

A due giurie, tecnica e della stampa è demandato l’arduo compito di selezionare i vincitori. Esperti del calibro del cantautore Franco Fasano, Fabrizio Palma, Marco Vito e Gaia Barlocco, compongono la giuria tecnica. Una serata all’insegna della musica, ma ricca di contenuti umani e sociali importanti che vedrà l’attribuzione al primo classificato del premio “Lorena Mangano”, la ventitreenne orlandina, vittima di omicidio stradale e dalla quale furono donati gli organi. Prevista inoltre la premiazione del secondo e del terzo classificato e l’attribuzione del Premio della Stampa e della Critica. Novità assoluta della serata il “Video Mapping”, che darà vita alla facciata del Castello Gallego. Sul palcoscenico oltre ai cantanti si alterneranno diversi ospiti. Presenti anche delle parentesi di cabaret a cura del laboratorio teatrale della Friends Music Academy.

L’evento culminerà con le esibizioni della Guest Star Franco Fasano, di Marco Vito, della ballerina Gaia Barlocco e di Fabrizio Palma. Nel corso della manifestazione interverranno tra gli altri personaggi politici, del mondo dell’associazionismo, medici e, saranno inoltre ricordati l’assistente capo della Polizia di Stato, Tiziano Granata e Rino Todaro, capo della Polizia Giudiziaria, entrambi in servizio presso il Commissariato di Sant’Agata Militello, scomparsi prematuramente lo scorso marzo a ventiquattrore di distanza l’uno dall’altro. Nel corso della serata sarà inoltre presente a raccontare la sua storia Valeria Favorito, la ragazza veronese che ricevette il midollo osseo da Fabrizio Frizzi.

La serata sarà ripresa dalle telecamere di Onda Tv e trasmessa in differita sul canale 85 e www.ondatv.it

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and condition.

Comments