Trovato morto l'anziano scomparso da Giostra

Visite: 363

E' stato trovato morto Gioacchino Spagnolo, 86enne messinese, scomparso da casa il primo febbraio scorso. Il corpo senza vita dell'anziano è stato rinvenuto in una stradina vicino al cimitero di Pace a Messina.

Gioacchino Spagnolo, era uscito da solo dalla sua casa sita in Viale Giostra dieci giorni fa, forse per recarsi dal fratello. Dalla sua abitazione di viale Giostra a Messina aveva percorso il viale Regina Elena e la panoramica ma avrebbe perso l'orientamento o accusato un malore. Quando i familiari non lo hanno visto più rientrare a casa hanno lanciato l'allarme. E da allora sono scattate le incessanti operazioni di ricerca da parte della polizia, fino al tragico ritrovamento avvenuto nel fine settimana. Il corpo dell'anziano è stato notato dal proprietario di un terreno attiguo alla strada panoramica. Sul posto si sono recati anche i volontari della protezione civile, i radioamatori, i vigili del fuoco, la croce rossa e il 118. L'anziano mentre percorreva a piedi la strada sarebbe caduto nel fondo agricolo sottostante. Forse l'uomo sarebbe morto sul colpo oppure dopo una lenta agonia. Accanto a se aveva il cellulare sul quale per ore i familiari avevano tentato invano di contattarlo. Il cadavere dopo il riconoscimento è stato trasferito al policlinico di Messina per essere sottoposto ad autopsia. Solo dopo l'esame autoptico si conosceranno le cause del decesso del povero anziano. Per giorni l'uomo era stato cercato ovunque e anche se le speranze di trovarlo in vita diminuivano con il passare delle ore restava acceca una piccola speranza di trovarlo i vita. Una speranza che nel fine settimana si è spenta con il ritrovamento del cadavere dell'anziano messinese. Segui il servizio su OndaTv canali 85 e 618

 

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and condition.

Comments