Litiga con la moglie e le spezza le gambe

L'ha picchiata, l'ha sequestrata in casa e per impedirle di uscire le ha spezzato le gambe con una sedia. Con queste accuse un marito violento è stato arrestato dai carabinieri.

Protagonista dell'incredibile vicenda un 46enne di Gela che, dopo l'ennesima lite con la moglie, ha ferito la donna davanti al giovanissimo figlio. L'incredibile episodio si è verificato in un alloggio popolare del quartiere "Marchitello", alla periferia ovest di Gela. Ad evitare peggiori conseguenze per la vittima sono stati i carabinieri intervenuti dopo essere stati allertati dai vicini di casa della coppia. Il marito violento è stato tratto in arresto in flagranza di reato il marito con l'accusa di sequestro di persona e lesioni personali aggravate.

La donna, ricoverata in ospedale, ha riportato ferite in varie parti del corpo giudicate guaribili in 30 giorni.

Segui i Tg di OndaTv per gli aggiornamenti

Visite: 1117

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and condition.

Comments