Controlli al terminal di imbarco. 28enne rinvenuto con 500 g di hashish. Arrestato

Gli uomini della Guardia di Finanza di Milazzo, presenti al terminal di imbarco del porto mamertino, hanno arrestato in flagranza di reato, un 28enne di nazionalità marocchina, domiciliato nell’isola di Salina, di professione dichiarata venditore ambulante. L’uomo, giunto nel porto di Milazzo per imbarcarsi con destinazione l’isola di Salina, è stato sottoposto ad un accurato controllo dai finanzieri esteso anche ai propri bagagli. In esito a un meticoloso riscontro sono stati rinvenuti 500 grammi di sostanza stupefacente, hashish, suddivisa in cinque panetti. La sostanza stupefacente è stata sottoposta a sequestro e l’arrestato, a seguito del processo per direttissima è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Barcellona P.G., fino alla prossima udienza del 15 settembre 2017, stabilita dall’Autorità Giudiziaria procedente.

Visite: 342

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and condition.

Comments