Palpeggiato minorenne sul tram. Prete condannato a 3 anni

Visite: 714

Dopo un processo durato ben 4 anni, è arrivata nella tarda serata di ieri la sentenza dei giudici della I sezione penale del Tribunale di Messina. Il verdetto è di tre anni di condanna per don Giovanni Bonfiglio, accusato di molestie a minorenne. La vicenda è dell'ottobre del 2014, quando il prete, secondo l'accusa, avrebbe palpeggiato un ragazzino sul tram, di fronte agli imbarcaderi della Caronte. Il giovanissimo, infastidito, lo avrebbe prima spintonato, poi addirittura schiaffeggiato. Fu proprio la reazione, e la lite accesa che ne sfociò, a richiamare l'attenzione dei presenti e provocare l'arrivo di una Volante della Polizia. Con non poche difficoltà gli agenti riuscirono a calmare gli animi, raccogliendo le versioni di entrambi. Si diede via cos' alle indagini sulla versione del ragazzo che trovò riscontri.

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and condition.

Comments