Camion travolge una donna uccidendola. Ancora tragedie per imprudenze alla guida

Visite: 8642

Una donna di circa 70 anni è morta in un tragico incidente stradale avvenuto a Cannizzaro, in territorio di Aci Castello nel catanese. La donna è stata travolta da un camion pare durante un attraversamento pedonale. Sul posto la polizia municipale. "La notizia dell'ultimo incidente mortale sulla ex strada statale 114 - ha commentato il sindaco Filippo Drago - mi ha scosso e addolorato particolarmente. Purtroppo oggi stiamo assistendo ad un incremento dei sinistri, anche gravi, spesse volte dovuto al mancato rispetto delle norme del codice della strada o all'imprudenza. La vicenda porta inevitalbilmente alla mente l'analogo è triste episodio avvenuto a spadafora, quando il carico sporgente di un camion fu la causa del tragico incidente verificato sulla statale 113 tra Spadafora e Venetico, nel messinese. Il mezzo pesante stava trasportando una piccola gru con braccio, il conducente non avrebbe calcolato bene le misure e ha prima urtato un'auto parcheggiata e poi, senza accorgersene,colpì al volto una signora di 52 anni, Carmela Bucca, residente a Torregrotta, titolare di un panificio nella zona. La donna si trovava sul ciglio della strada, in attesa di attraversare. Tutto avvenuto sotto gli occhi del figlio, sopraggiunto poco dopo, che ha cercato inutilmente di soccorrerla ma si è visto spirare la madre tra le braccia.

Mentre la donna moriva sul ciglio della strada, il guidatore non si è neanche accorto del danno provocato ed ha proseguito fino a quando non è stato rintracciato dai carabinieri molte ore dopo. L’autista non è stato ancora processato, per lui, a detta degli inquirenti si prevede un’incriminazione per omicidio colposo, oltre l’illecito amministrativo dell’aver superato la sporgenza oltre i limite di legge.

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and condition.

Comments