Analisi delle acque comunali. Parla il comitato "borgo marinaro"

Visite: 1854

Il Comitato Borgo Marinaro, di San Giorgio di Gioiosa Marea (costituitosi ufficialmente lo scorso 29 novembre) ha scritto una lettera aperta all'Assessorato Regionale Autonomie locali per comunicare l'inadempienza, da parte del Comune di Gioiosa Marea, relativa alla petizione con la quale aveva chiesto la pubblicazione delle analisi delle acque comunali aventi utilizzo idropotabile e irriguo e l’installazione della casa dell’acqua nella frazione di San Giorgio ad uso gratuito per i possessori di utenza idrica e fino alla risoluzione della criticità. Dopo aver già sollecitato una risposta alla petizione presentata e non aver ricevuto alcun riscontro entro i tempi previsti dallo Statuto Comunale, il Comitato si è rivolto all'ufficio Attività di vigilanza e controllo sugli Enti Locali dell'Assessorato regionale chiedendo di intervenire per quanto di Sua competenza