Fa tappa a Cefalù l’iniziativa L’Agenda RiTrovata Per Paolo Borsellino”

In Occasione del  XXV anniversario della strage di Via D’Amelio, lunedì 17 luglio farà tappa a Cefalù una ciclo – staffetta itinerante da titolo: “ L’Agenda RiTrovata – Per Paolo Borsellino”. Simbolo della manifestazione è un’agenda rossa, simile a quella che è sparita, o è stata sottratta, dal luogo dell’attentato a Paolo Borsellino il 19 luglio 1992. L’Agenda, sulla quale il magistrato appuntava ogni suo contatto, ogni suo pensiero, ogni sua intuizione, ogni sua certezza.

L’agenda ha attraversato le regioni italiane, partendo dal Comune di Bollate (Milano), passando di mano in mano tra tutti i ciclisti della staffetta, giungerà a Palermo il 18 luglio prossimo.  I ciclisti sono preceduti da un camper con l’ufficio stampa .
Lunedì 17 luglio si svolgerà la tappa Capo d’Orlando – Cefalù, di 83 km, la partenza è prevista dalla città messinese alle ore 8,00 l’arrivo è previsto A Cefalù, alle ore 12, 00 in Piazza Duomo. Il giorno successivo la staffetta ripartirà da piazza Duomo alle ore 9,00 per giungere a Palermo,  in Via D’Amelio, alle ore 17,30

Mercoledì 19 luglio la nostra città commemorerà il XXV anniversario dei tragici eventi di Via D’Amelio, come di seguito:

ore 16 :58 omaggio floreale al monumento che ricorda i magistrati Falcone e Borsellino, esistente presso l'atrio del Commissariato di Via Roma. All'ora della strage ci sarà un minuto di silenzio;

- a seguire l'omaggio presso l'epigrafe posta nella facciata esterna dell'edificio dell'ex Tribunale,  in ViaFalcone e Borsellino.  

Visite: 710