Domani, al PalaMangano, finale regionale serie B e C, di Twirling

Prenderà il via domani, sabato, a Sant’Agata di Militello, la finale regionale, serie B e C, di Twirling. Una disciplina sportiva per alcuni aspetti simile alla ginnastica ritmica e artistica ma che tuttavia presenta alcuni elementi che lo caratterizzano in maniera fondamentale, in modo particolare l’utilizzo del bastone. Saranno 141 gli atleti proveniente da tutta la regione a contendersi, all’interno del palazzetto del Palamangano, il titolo regionale nelle varie categorie, sia freestyle che a squadre.
L’organizzazione della manifestazione è affidata all’Associazione sportiva dilettantistica e Culturale LE CECILIANE di Santo Stefano di Camastra, nate come majorettes, e da 2015 costituite in squadra di Twirling.
La due giorni inizia con la presentazione del progetto “Mens sana in corpore sano”, il valore educativo del Twirling nelle scuole, ideato e promosso dal medico sociale delle Ceciliane la D.ssa Cristina Barone. Educare i giovani ad una corretta alimentazione e al regolare movimento è importante ai fini di un corretto sviluppo psico-fisico, esso garantisce un fisiologico accrescimento e dona ai ragazzi e ragazze molti benefici che conserveranno anche in età adulta. L’importante manifestazione quest’anno sarà seguita da un ospite illustre infatti ha già fatto sapere Stefania Lenzini Presidente Nazionale della Federazione Italiana di Twirling che sarà presente a Sant’Agata di Militello per assistere alla finale regionale.

L'evento gode del patrocinio dell’amministrazione comunale di sant'Agata Militello e in particolare dell’assessorato allo sport guidato da Melinda Recupero.

Per saperne di più segui le interviste nei nostri notiziari alle ore 14:00 – 17:00 – 20:15 – 23:00 – 01.00 – 07:00 – 10:00 sul canale 85 in tutta la Sicilia, in streaming sul nostro sito e in differita sul canale 618

 

PALASPORT DANZA4

PALASPORT DANZA 6

Visite: 1631

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and condition.

Comments