strage di via d'Amelio: dopo 25 anni ergastolo ai mandanti

Una sentenza importante che ricostruisce e rimette al suo posto parte dei pezzi mancanti della tragica storia delle stragi del '92. Con la condanna all'ergastolo dei boss Salvo Madonia e Vittorio Tutino e a 10 anni dei falsi pentiti Calogero Pulci e Francesco Andriotta si mette un punto su mandanti ed esecutori materiali dell'attentato costato la vita al giudice Paolo Borsellino e agli agenti della scorta.E nel giorno della sentenza, che segna un traguardo dopo 25 anni dall'attentato e undici processi già celebrati per tre filoni di inchiesta, è soddisfatto anche il legale del fratello di Paolo Borsellino, che parla di un verdetto che ridà dignità alla giustizia.

Visite: 582

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and condition.

Comments