Tariffario laboratori analisi. La Federbiologi incontra il ministro della salute

Il ministro della Salute Beatrice Lorenzin si occuperà personalmente del tariffario delle prestazioni erogate dai laboratori di analisi e dei centri di medicina specialistica convenzionati. Il rappresentante del governo ha preso l'impegno durante la sua visita a Messina dove ha incontrato anche i rappresentanti della Federbiologi che hanno esposto i problemi della categoria. I laboratori di analisi siciliani – ha sottolineato il dott. Pietro Miraglia, coordinatore Regionale della FEDERBIOLOGI Sicilia - erogano un servizio essenziale per il diritto della salute, contribuiscono alla riduzione delle liste d’attesa e assicurano anche numerosi posti di lavoro. Le nuove tariffe porteranno alla chiusura dei centri in particolare nei piccoli comuni dove la popolazione è sempre più anziana. Gli utenti saranno così costretti a dover andare in altri luoghi e a dover effettuare lunghe attese.

Il settore versa in stato di precarietà, per le lungaggini burocratiche e per la decurtazione dell’ aggregato che crea dissesto finanziario, in una categoria che assiste 6 milioni di Siciliani.C’è il serio rischio, che le strutture debbano procedere al licenziamento di migliaia di impiegati e di non poter più effettuare le prestazioni alla popolazione.

pietro miraglia

Per saperne di più segui l'intervista al dott. Pietro Miraglia, coordinatore Regionale della FEDERBIOLOGI Sicilia all'interno dei Tg di oggi di OndaTv alle ore 14:00 - 17:00 - 20:15 - 23:00 - 01:00 sul canale 85 e in streaming su www.ondatv.it (in differita di un'ora sul canale 618)

Visite: 510

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and condition.

Comments