Il ciclista giramondo Janus River fa tappa a Milazzo

Ha fatto tappa anche a Milazzo Janus River, l’ottantenne polacco che vuole raggiungere con la sua bicicletta Pechino entro il 2027 quando compirà 90 anni. Da alcune settimane il ciclista sta facendo il giro della Sicilia prima di riprendere il suo viaggio che lo porterà sulle coste dei Balcani e poi sui territori dell’Asia, direzione Pechino. Ad oggi l’arzillo polacco, che ha passaporto italiano, ha percorso oltre 250 mila chilometri.
A Milazzo ha ricevuto il benvenuto dall’assessore ai servizi sociali Giovanni Di Bella e domani incontrerà gli alunni delle scuole per raccontare loro la sua avventura iniziata a 64 anni e che lo ha portato a visitare ben 150 Paesi nel mondo.
Una storia infinita la sua: dalla fuga da una Polonia sotto regime comunista alla conversione all’Islam, dal trasferimento in Italia nel 1978 fino alla decisione di intraprendere quest’avventura straordinaria, pedalando su ben quattro continenti (Europa, Africa, America, Asia) e macinando oltre 250mila chilometri. Janus River insomma è una sorta di leggenda vivente per la straordinaria impresa che lo vede protagonista ormai dal gennaio del 2000, quando decise di abbandonare tutto per montare in sella ad una bici e partire alla scoperta del mondo, vivendo con pochi euro al giorno e dormendo in un sacco a pelo.

Visite: 887

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and condition.

Comments