TUTTO IN - Il Mediterraneo, una risorsa di civiltà

Domenica 27 Gennaio 2019 ore 22:45

Tutto In, in queste due puntate sarà in missione a Mazara del Vallo, nel trapanese, la capitale della pesca del Mediterraneo per Blue Sea Land. La manifestazione è l’expo dei cluster del Mediterraneo dell’Africa e del Medioriente e delle filiere agro-ittico-alimentari italiane e siciliane. Una manifestazione di integrazione realizzata dal Distretto della Pesca e Crescita Blu insieme al Centro di Competenza Distrettuale e Osservatorio della Pesca del Mediterraneo, Distretti Produttivi di Sicilia. Collaborano la Regione Sicilia, col patrocinio di vari ministeri e naturalmente il Comune di Mazara del Vallo che ospita l’appuntamento. Sull’onda del dialogo, dell’integrazione e della collaborazione con i Paesi del Mediterraneo, del Medioriente, dell’Africa settentrionale e subsahariana, l’Expo, giunto alla sua sesta edizione, ha promosso anche lo sviluppo della Green e Blue Economy nell’ottica dell’Economia Circolare estesa a tutte le filiere produttive attraverso la rigenerazione delle risorse naturali marine e terrestri; la sostenibilità economica, sociale, ambientale e culturale; l’innovazione nei processi produttivi, Inoltre ha promosso la responsabilità individuale e collettiva dalla produzione al mercato e la creazione di nuove figure professionali. Blue Sea Land nell’edizione del 2018 ha promosso e valorizzato le eccellenze enogastronomiche delle filiere agro-ittico-alimentari, riunite per promuovere il gusto e le peculiarità tecnologiche e culturali provenienti da diverse parti del mondo. Grazie all’attività di cooperazione economico-istituzionale svolta negli anni dal Distretto della Pesca si è potuta rafforzare l’iniziativa di promozione e sviluppo del modello del cluster, della filosofia produttiva della blue economy e del dialogo interculturale e interreligioso.
Gli incontri commerciali in occasione di Blue Sea Land sono stati promossi dall’agenzia ITA-ICE, insieme a workshop, cooking-show, degustazioni, convegni, incontri scientifici, dibattiti culturali, spettacoli ed al momento religioso per eccellenza quale l’invocazione rotariana per la pace fra i popoli.
Naturalmente siamo stati anche dietro le quinte per capire come si è mossa la macchina organizzativa. Ma abbiamo anche sentito il mondo dei pescatori sia quelli d’altura, a pesca di gambero rosso, sia i piccoli pescatori che fra poco dovranno abbandonare il porto canale per tantissime problematiche che noi di Tutto In abbiamo approfondito.