Un simulacro per la solennità di Santa Barbara, Patrona della Marina Militare Italiana

Visite: 331

L’Ufficio Circondariale Marittimo di Sant’Agata Militello ha promosso nella cittadina nebroidea i tradizionali festeggiamenti in onore di Santa Barbara, Patrona della Marina Militare Italiana.

Le commemorazioni hanno avuto inizio alle ore 10.00 presso il “Monumento dei Militari Caduti in Guerra” di Piazza Crispi, con la cerimonia dell’alzabandiera solenne e della deposizione di una corona di alloro in onore ai caduti in mare.

A seguire presso il Duomo di Sant'Agata Militello è stata celebrata da Padre Daniele Collovà la Santa Messa. Alla funzione religiosa hanno preso parte le Autorità giudiziarie, militari e civili, Istituti scolastici ed Associazioni locali. Durante la cerimonia liturgica è stato benedetto un simulacro raffigurante l’effige di Santa Barbara che è stato successivamente ubicato all’ingresso dei locali dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Sant’Agata Militello a protezione di tutto il personale militare della Guardia Costiera. Segui il servizio su OndaTv

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and condition.

Comments