Maltempo, “bomba d’acqua” su Linosa. Il sindaco Martello: intervenga il Genio Civile

Visite: 343

“Questa mattina sull’isola di Linosa è caduta una vera e propria ‘bomba d’acqua’ che ha provocato ingenti danni: allagamenti nel centro abitato, ed il cedimento di strade e muri di cinta”. Lo dice Totò Martello, sindaco di Lampedusa e Linosa.

“Ho contattato il Genio Civile per chiedere che si effettui una prima valutazione e quantificazione dei danni – aggiunge Martello - e per predisporre con urgenza gli interventi necessari alla messa in sicurezza delle strutture, in modo da garantire la vivibilità dell’isola e l’incolumità dei cittadini”.