Pensionato scivola in una scarpata. Salvato dalla moglie

Visite: 437

Incidente nella frazione Calcare, a Furci Siculo (ME), dove un pensionato è scivolato in una scarpata profonda circa otto metri mentre lavorava nel proprio appezzamento di terreno.

L'uomo, un 71enne ex venditore di frutta, è stato recuperato, dopo qualche ora, dai vigili del fuoco di Letojanni (ME) e visitato dai medici del 118 di S. Teresa di Riva (ME), prima di essere trasportato al Policlinico di Messina. Il pensionato è stato ricoverato per la frattura delle gambe ed un trauma cranico. Nella caduta ha sbattuto con la testa e perso molto sangue; a salvarlo è stata la moglie che, vedendo il marito in fondo alla scarpata, ha inizialmente provato a scendere nel dirupo e, non potendo prestargli aiuto da sola, ha corso per tutta la campagna gridando in cerca d'aiuto, fino a quando ha incontrato un altro contadino che lavorava nel proprio campo e gli ha chiesto aiuto.