"Fase 2, città più sporca di prima". Consigliere chiede verifica lavoro

Visite: 162

Al termine del lockdown i messinesi hanno trovato una città più sporca di prima. Ad evidenziarlo la consigliera comunale del M5s Cristina Cannistrà che ha chiesto la verifica del  lavoro svolto dalla società di rifiuti nel corso della quarantena. La consigliera chiede anche di conoscere quali misure siano state disposte per ripristinare il decoro urbano in città.
In questi giorni si sta procedendo con gli interventi di pulizia ma secondo Cannistrà tali interventi sono stati tardivi. Segui l'intervista su OndaTv e OndaTv Giovani