60enne morto folgorato mentre riparava l'antenna della sua abitazione

Visite: 1173

Tragedia a Sferracavallo, a Palermo: un 60enne è morto fulminato mentre stava riparando l'antenna nella sua abitazione. Secondo una prima ricostruzione, l'uomo stava sistemando il cavo dell'impianto e ha toccato un filo elettrico, rimanendo folgorato.

Sul posto sono arrivati i sanitari del 118, che non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. I vigili del fuoco hanno messo in sicurezza l'abitazione e gli agenti della polizia stanno conducendo le indagini per ricostruire quanto accaduto con esattezza.