70enne deruba due anziani fingendosi "incaricata" della parrocchia

Visite: 300

Una donna 70enne, originaria di Siracusa, è stata arrestata dai carabinieri a Pozzallo (RG) con l'accusa di aver derubato due anziani coniugi, di circa 3.500 euro, dopo aver finto di essere incaricata dalla parrocchia di raccogliere alcuni dati per far ottenere aiuti in denaro.

I militari hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare per furto aggravato e l'hanno posta agli arresti domiciliari. Le anziane vittime avevano ricevuto, nel luglio scorso, la visita della donna che er riuscita ad entrare nella stanza da letto e rubare il denaro.

L'indagine ha permesso di risalire all'autrice del furto, sulla quale gravano precedenti specifici da 40 anni.