Non si ferma all'alt dei carabinieri e si schianta contro cabina Enel

Visite: 367

Un 31enne, che non si è fermato all'alt dei carabinieri a Marsala (TP), si è schiantato con l'automobile contro una cabina dell'Enel e ha poi proseguito la sua fuga a piedi. L’uomo, residente a Roma, è stato arrestato dai militari dell'Arma che hanno appurato che viaggiava senza patente di guida e su un veicolo sprovvisto di copertura assicurativa. Il gip ha convalidato l'arresto e sottoposto il 31enne agli obblighi di dimora nel comune di residenza e di presentazione alla Polizia Giudiziaria per tre volte a settimana.