presentato il progetto esecutivo di interfaccia porto-città

Visite: 156

Il prossimo 25 giugno verrà inaugurata la nuova stazione marittima del Porto di Palermo, un'opera di ristrutturazione costata 26 milioni di euro e due anni di lavori. "Complessivamente, in poco più di tre anni - ha detto Pasqualino Monti, presidente dell'Autorità di sistema portuale del mare di Sicilia occidentale (AdSP), in occasione della presentazione del progetto "Interfaccia" per la riqualificazione delle aree tra il porto di Palermo e il centro storico - il piano di investimenti per i porti di Palermo e Termini Imerese è stimato nell'ordine di oltre 400 milioni di euro". "In totale - ha aggiunto Monti - nei quattro porti dell'AdSP gli investimenti salgono a 530 milioni: sono già state collaudate opere per 298 milioni e tutte le altre sono in corso. Gran parte dei cantieri (55 quelli aperti) chiuderà nel 2021. Per gli interventi più impegnativi, si traguarda per step al 2023/24".