Prestigioso premio per l'ITIS "E. Torricelli"

Visite: 263

Sono stati premiati, nei giorni scorsi, i quattordici Istituti di scuola superiore risultati vincitori del Concorso nazionale: “Dalle aule parlamentari, alle aule di scuola. Lezione di Costituzione”, indetto dai due rami del Parlamento e dal MIUR. La cerimonia, svoltasi a Palazzo Montecitorio, è stata aperta dal presidente della Camera On.le Roberto Fico e si è conclusa con l'intervento della Presidente del Senato, sen. M. Elisabetta Alberti Casellati. È intervenuto all'iniziativa anche il Ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi. Tra le suole premiate l’ITIS “E. Torricelli” di Sant'Agata Militello. L'istituto, diretto dal dottore Fabio Guarna, si è aggiudicato il premio “Alessandra Siragusa”, con la seguente motivazione:  “Per il coinvolgimento e le ricadute nel territorio attraverso iniziative di promozione della legalità”.
Il prestigioso premio è stato assegnato grazie ai lavori progettuali sulla legalità, che la scuola santagatese porta avanti da parecchi anni. All’avvenimento di premiazione hanno relazionato solo quattro Istituti scolastici (Lombardia – Lazio – Puglia e Sicilia) e l’ITIS di Sant'Agata Militello.
Il gruppo di lavoro: “Vedo, Sento, Parlo… Namastè Costituzione” è stato rappresentato dallo studente Giuseppe Carcione che ha parlato xenofobia, lavoro, solidarietàHanno partecipato anche le studentesse Mariacarmen Catena e Veronica Fiumara, che hanno illustrato le vari fasi di realizzazione del progetto e del significativo premio ottenuto.
Il dirigente scolastico Guarna esprime tutta la sua gratitudine a studenti e studentesse che anche in periodo di pandemia non si sono mai arresi, continuando a lavorare con tenacia e determinazione. Un ringraziamento particolare lo ha riservato al team di docenti costituito dalla professora Mariangela Gallo, referente del progetto e dai conduttori: professora Domenica Rando e prof. Salvatore Zenone, i quali hanno saputo guidare all’incirca 100 discenti, facendo raggiunger loro obiettivi che vanno al di là del mero nozionismo scolastico.