Quattro importanti restauri sono stati firmati da Confartigianato Sicilia e Ancos

Visite: 145

Quattro importanti restauri in Sicilia sono stati firmati da Confartigianato Sicilia e Ancos, l’Associazione nazionale comunità sociali e sportive di Confartigianato.

Prevista per oggi una conferenza stampa, nel Salotto del Palco Reale del Teatro Massimo di Palermo, per presentare i lavori e i quattro progetti di restauro che saranno realizzati nei territori di Palermo, Enna, Librizzi (ME) e Avola (SR).

Nello specifico, a Palermo sono previsti interventi al Teatro Massimo, il più grande edificio teatrale lirico d’Italia; ad Enna nella chiesa dei Cappuccini, a Librizzi nella Chiesa Madre e ad Avola sui macchinari del Museo della mandorla.

Presenti alla conferenza stampa i vertici nazionali, regionali e provinciali di Confartigianato Imprese, il segretario nazionale dell’Ancos, il sindaco di Palermo Leoluca Orlando e il sovrintendente del Teatro Massimo Francesco Giambrone, oltre alle autorità locali dei Comuni di Librizzi, Enna e Avola.

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and condition.

Comments