Inferno di fuoco nel catanese. Incendio nei lidi. Bagnanti in fuga e circolazione interrotta

Visite: 120

Un vasto incendio ha interessato nel pomeriggio di oggi il catanese. Un vero e proprio inferno di fuoco ha interessato la Plaia di Catania dove diversi roghi hanno creato panico e paura negli stabilimenti balneari. Un vigile del fuoco e rimasto intossicato ed è stato trasferito in ospedale.

Molti bagnanti bagnanti spaventanti dalle fiamme, si sono gettati in mare. Interessati da un vasto rogo la zona del Faro e la zona circostante il Lido Europa che è stato quasi interamente distrutto alle fiamme.

Numerosi bagnanti sono rimasti bloccati dalle fiamme sulla sabbia del lungomare Plaia di Catania e sono stati fatti evacuare via mare da mezzi navali dei vigili del fuoco e  della guardia costiera. Tra loro numerosi bambini. Per domare le fiamme stanno operando anche mezzi aerei. Un altro  focolaio ha interessato la zona del Boschetto della Plaia e minaccia un distributore di carburanti. Il prefetto di Catania, Claudio Sammartino, ha attivato la sala operativa a Palazzo del governo per coordinare le iniziative per fare fronte agli incendi in città e provincia. Seguono aggiornamenti.

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and condition.

Comments