14enne picchiato da coetanei, incastrati tre bulli

Visite: 146

Nuovo episodio di bullismo in Sicilia. Un 14enne di Cefalù (Pa) da mesi sarebbe stato vittima di alcuni coetanei. Il giovane era deriso e picchiato da un gruppo di bulli che lo hanno anche ripreso con il cellulare.  Il 14enne avrebbe subito schiaffi, insulti e percosse e i video venivano poi postati sui social. I genitori della vittima sono venuti a conoscenza delle aggressioni  hanno presentato denuncia agli agenti del commissariato. I poliziotti sono riusciti a identificato i bulli e a denunciarli al tribunale per i minorenni di Palermo. Si tratta di tre quindicenni di Cefalù che devono rispondere di stalking, percosse, violenze, minacce e diffamazione, con l'aggravante della disabilità e della minore età della vittima.

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and condition.

Comments