23enne siciliano muore in un incidente stradale a Genova

Visite: 1056

Sono due le vittime di un incidente stradale avvenuta a Genova nel fine settimana appena trascorso: si tratta di un uomo di 68 anni e di un siciliano 23enne, originario di San Cataldo (CL). I due uomini sono stati trovati carbonizzati, mentre un altro ragazzo, di 20 anni, anch'egli originario del comune del Nisseno è rimasto lievemente ferito. Secondo una ricostruzione della polizia locale, l'auto su cui i tre viaggiavano si è ribaltata e ha finito la sua corsa contro un semaforo, per poi prendere fuoco.

L'incidente è avvenuto intorno alle 3 di notte in corso Europa, una strada ad alto scorrimento e il conducente della vettura, diretta verso il centro, ha perso il controllo del mezzo. Non c'è stato nulla da fare per i due occupanti dei sedili anteriori; l'altro passeggero, invece, è stato salvato da un giovane che era di passaggio e che lo ha estratto dalle lamiere. La dinamica dell'incidente è al vaglio della sezione infortunistica della polizia locale di Genova, che sta ascoltando testimoni e visionando le immagini delle telecamere di videosorveglianza. A causare l'incidente fatale potrebbe essere stata l'alta velocità.

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and condition.

Comments