Imprenditore colpito al volto da un gancio da traino. Rischia di perdere un occhio

Visite: 1613

Un grave incidente sul lavoro è avvenuto ieri pomeriggio a Lipari. Vittima un noto imprenditore edile, di 69 anni, che per cause ancora in fase di accertamento, è stato colpito al volto dal gancio da traino di un autocarro. L'uomo è stato subito soccorso e trasferito con un'ambulanza del 118 al pronto soccorso dell'ospedale di Lipari. Il 69enne ha riportato un grave trauma facciale e una lesione dell'orbita.

Dopo avergli prestato le prime cura, i sanitari del nosocomio, date le sue condizioni, hanno richiesto l'intervento dell'elisoccorso che l'ha trasferito, in codice rosso, al Policlinico di Messina. Critiche le sue condizioni, con il rischio che il 69enne possa perdere un occhio. Nelle prossime ore, l'imprenditore, molto noto e apprezzato a Lipari per la sua professionalità e le sue doti umane, sarà sottoposto ad un delicato intervento di chirurgia maxillo-facciale.

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and condition.

Comments