28enne siciliano muore a Londra per malaria

Visite: 937
E' morto il 13 marzo, a Londra, un giovane ragazzo di Torregrotta (Messina). La notizia è arrivata nelle scorse ore nella cittadina del messinese.  Davide Saporito, 28 anni, si era trasferito nella capitale inglese 7 anni fa, dove lavorava e coltivava la sua passione per la musica e per i viaggi.
Il decesso sarebbe stato causato dalla malaria, probabilmente contratta durante l'ultimo viaggio a Zanzibar, da cui era tornato il 5 marzo.
Qualche giorno prima del decesso il giovane aveva avvertito sintomi febbrili. Per precauzione, vista la particolare emergenza sanitaria in corso, era rimasto a casa e aveva contattato i medici, secondo i quali però quei sintomi non erano riconducibili al coronavirus.
Le condizioni di Davide erano improvvisamente peggiorate quando la sorella aveva provato a chiamare l'ambulanza. I soccorsi, arrivati in ritardo a causa delle tante chiamate ricevute per il coronavirus, era giunta dal ragazzo quando stava già visibilmente male.

Due giorni dopo il ricovero, la morte in ospedale. 

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and condition.

Comments