La Sicilia non è più Covid Free, preoccupano i nuovi contagi

Visite: 6899

Numeri alti e in aumento in merito ai nuovi contagi da coronavirus in Sicilia. Il bollettino del ministero della Salute di ieri parla di altri 16 positivi individuati. Salgono, così, a 275 gli attuali positivi: 40 ricoverati in ospedale, di cui 2 in terapia intensiva, e 235 in isolamento domiciliare. Dall'inizio dell'epidemia ad oggi sono 3.288 le persone contagiate e 283 sono decedute. Gli ultimi 16 casi sono 5 nel Palermitano, 3 a Catania, 1 a Messina e 7 nel Ragusano. Dopo i forti rialzi dei giorni scorsi, è ora stabile la curva epidemica in Italia con gli ultimi 379 nuovi casi, dopo i 386 del giorno precedente. Focolai e contagi sono distribuiti su quasi tutta la Penisola; solo la Valle d'Aosta ha zero nuovi contagi nelle ultime ore. In Italia l'epidemia di Covid-19 ha colpito finora 247.537 persone. I decessi sono lievemente aumentati, portando il numero totale a 35.141; sono, invece, guarite complessivamente 199.974 persone. I contagiati accertati al momento sono 12.422. Scende il numero dei ricoveri e cresce quello dei tamponi eseguiti.

Nel Messinese, dopo i casi accertati nella città dello Stretto, a Oliveri, Patti, Tusa e Librizzi, si è aggiunto anche un caso all'ospedale Piemonte, quello di un tecnico di Radiologia, che ha fatto scattare l'allontanamento dalla struttura ospedaliera e la sanificazione della Radiologia e del Pronto soccorso. Collegata, invece, al focolaio dell'Istituto Ortopedico di Ganzirri ci sarebbe un'altra positiva di Messina, individuata dopo essere venuta a contatto con una persona tra quelle contagiate ad Oliveri.

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and condition.

Comments