50 mila fiori all'uncinetto per l'infiorata di Braidi

Visite: 838
Si lavora senza sosta nel piccolo borgo di Braidi, frazione del Comune di Montalbano Elicona, per completare una curiosa “opera d’arte del cucito” che quest’anno sostituirà la tradizionale infiorata di Braidi.
Uomini e donne, bambini e anziani, dai primi giorni di gennaio si riuniscono ogni giorno in un ampio locale per disegnare, incollare, colorare e soprattutto cucire tutti gli elementi di una particolarissima infiorata fatta tutta all’uncinetto. “Non abbiamo ancora quantificato la lana ed il cotone utilizzato ma sappiamo che abbiamo oltrepassato i ragguardevole numero di cinquantamila fiori, realizzati esclusivamente all’uncinetto, in varie grandezze e vari colori” dice soddisfatta la Signora Maria Pina Parisi tra le ideatrici e coordinatrice del progetto. L’idea iniziale era volta a creare gli addobbi in stoffa per un albero di Natale, ben presto però il confronto con altre collaboratrici ha generato l’idea di creare un tappeto tessile con le forme iconiche dell’infiorata del Corpus Domini. Venti quadri raffiguranti immagini Sacre realizzate
utilizzando fiori, cordoncini e roselline di varie grandezze.
Gli oltre cinquantamila fiori sono stati realizzati dai cittadini di Braidi aiutati da appassionati dell’uncinetto di tanti comuni limitrofi, Falcone, Basicò, Tripi, Patti, San Piero Patti e non solo. Una cooperazione comunale che vedrà il momento di massima soddisfazione giorno 2 e 3 Luglio 2022 quando i venti grandi quadri cuciti all’uncinetto verranno disposti su circa cento metri di strada per godere degli apprezzamenti di quanti vorranno recarsi a Braidi. A rendere ancora più suggestiva la particolare infiorata nelle ore serali e notturne saranno circa mille lumini disposti secondo una logica creativa. Una seconda esposizione sarà possibile ammirarla giorno 25 Luglio.
Il Comune di Montalbano Elicona fa parte del Circuito Turistico Bella Sicilia ed anche per questo nei giorni scorsi le telecamere di Bella Sicilia con la conduzione di Michele Isgrò, sono state a Braidi per uno speciale televisivo delle fasi preparatorie. L’approfondimento televisivo verrà trasmesso Giovedì 23 Giugno alla fine di ogni edizione del telegiornale di OndaTV sul Canale 75 ore 14,30 – 17,30 – 20,45 – 23,30 – 1,30 circa. Successivamente verrà pubblicato sulla pagina ufficiale di Bella Sicilia che conta quasi un milione di followers da tutto il Mondo. È possibile seguire anche in streaming dal sito www.ondatv.it. Naturalmente le telecamere di Bella Sicilia torneranno a Braidi in occasione dell’esposizione della straordinaria infiorata.

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and condition.

Comments