Nazionale di calcio Poste Italiane, tra i 4 siciliani scelti c'è un portiere di Mistretta

Visite: 410
Torna in campo la Nazionale di Poste Italiane, la squadra di calcio che rappresenta l’Azienda nelle iniziative e nei tornei a fini benefici. Dopo lo stop dovuto alla pandemia e in occasione dell’importante anniversario dei 160 anni, Poste Italiane ha deciso di prosegue il suo
cammino di vicinanza alle comunità e di presenza sul territorio, favorendo lo sport e l’inclusione.
Nella rosa dei selezionati dall’allenatore Angelo Di Livio, la Sicilia vanta una cospicua rappresentanza con quattro giocatori originari rispettivamente delle province di Messina, Palermo, Catania e Agrigento, e residenti tra la Sicilia, il Centro e il Nord Italia. Si tratta di:
- Paolo Corradino, portiere, 36 anni di Mistretta (ME), in servizio come portalettere a Villafranca d’Asti, tesserato nella formazione dell’Alba Calcio;
- Giuseppe Campisi, difensore, 36 anni di Caccamo (PA), in servizio come portalettere a Siena,
tesserato a livello dilettantistico nella formazione del MC Valdichiana;
- Salvatore Maria Nicolosi, attaccante, 33 anni di Catania (CT), in servizio nella città siciliana
come operatore di sportello, tesserato nell’F.C. Belpasso;
- Luca Tripoldi, difensore, 27 anni di Ribera (AG), portalettere a Lonigo in Veneto, tesserato
nell’A.C.D. Spes Poiana.

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and condition.

Comments