Giro di fatture false, tre arresti e quattro società sequestrate

Visite: 661

Un'ordinanza cautelare ai domiciliari nei confronti di tre uomini è stata eseguita dalla Guardia di Finanza di Palermo. Gli indagati sono accusati di associazione a delinquere ed emissione di fatture false. Il gip ha disposto anche il sequestro preventivo di quattro società e 160 mila euro. Nell'inchiesta figurano coinvolte altre 9 persone, tra di loro tre dipendenti pubblici  e tre percettori di reddito di cittadinanza.
    Le indagini, condotte dagli investigatori del Nucleo di Polizia Economico Finanziaria di Palermo - I Gruppo Tutela Entrate, avrebbero permesso di quantificare in oltre 2 milioni di euro l'ammontare delle fatture inesistenti che sarebbero state emesse dalle società nella disponibilità degli indagati nel periodo 2019 - 2021. 

Il procedimento si trova nella fase delle indagini preliminari e per gli indagati vale il principio di
non colpevolezza sino alla sentenza definitiva.

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and condition.

Comments