Ancora freddo e nuovo maltempo in arrivo in Sicilia

Visite: 3094

Avvio di settimana instabile, in Sicilia, dal punto di vista meteorologico.

La circolazione ciclonica, alimentata da correnti di aria fredda, continua ad interessare l'Italia portando maltempo a più ondate. Tale situazione prosegue in questa nuova settimana a causa dell'insistenza depressionaria e dell'anticiclone che si distende sulla Scandinavia e provocherà l'arrivo di impulsi di aria artica nel Mediterraneo. Le temperature saranno ancora al di sotto della media del periodo.

Un freddo glaciale sta attraversando l’Italia anche se in Sicilia le cose sembrano andare un po' meglio. Se neve e vento continuano ad imperversare su tutta la penisola, con l’allerta maltempo arancione su diverse regioni, nella nostra Isola è tornato a splendere momentaneamente il sole. I collegamenti con le isole Eolie sono stati ripristinati dopo oltre 40 ore di isolamento.

Tuttavia, il temporaneo ritorno dell'alta pressione cede rapidamente il passo alla formazione di deboli piogge nel pomeriggio di oggi, lunedì 23 gennaio, in esaurimento in serata, in particolare sul litorale tirrenico, su quello meridionale e nelle zone interne. Sui rilievi, nel pomeriggio, nubi in aumento e deboli nevicate.

Domani, martedì 24, l'alta pressione si indebolirà ulteriormente, favorendo l'ingresso di correnti più umide, responsabile di un aumento della nuvolosità a partire dal pomeriggio con rovesci o temporali in serata.

Mercoledì un'area di bassa pressione abbraccerà la nostra Regione determinando una giornata di tempo instabile con deboli piogge su tutti i settori. Giovedì una circolazione depressionaria sarà responsabile di piogge, rovesci e temporali su tutti i settori, ma allenterà la presa dalla sera, favorendo un tempo più asciutto.

Migliorerà nel fine settimana, ma il tempo resterà variabile e le temperature tipicamente invernali.

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and condition.

Comments