Ricordato il congresso dei Fasci Siciliani

Visite: 128

È stato ricordato a Palermo, presso le ex Scuderie di Palazzo Cefalà, il centotrentesimo anniversario del congresso dei Fasci Siciliani, da cui scaturì il Partito Socialista Siciliano, tenutosi il 21 e 22 maggio 1893 nello stesso stabile. Un convegno storico è stato organizzato dalla Federazione Italiana Associazioni Partigiane (FIAP) e dalla Fondazione Saragat. Sono intervenuti il docente universitario Antonio Matasso (presidente di FIAP Sicilia), l’ex assessore regionale Turi Lombardo, l’ex sindaco di Palermo Manlio Orobello, il presidente di “Amicizia fra i Popoli” Antonio Dolce  (anche dirigente UIL) e Pasquale Hamel, scrittore, studioso e saggista.  Al termine dei lavori, Antonio Matasso, che ha altresì moderato il dibattito, ha ricordato che il convegno è stato inserito nelle manifestazioni collegate al Premio antimafia “Salvatore Carnevale”, in occasione del centenario della nascita dell’eroe socialista galatese, che ricorre proprio nel 2023. 

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and condition.

Comments