Due tragedie in mare in un giorno. Un uomo e una donna trovati morti

Visite: 783

Un'altra vittima di annegamento nel mare di Milazzo. Dopo il decesso della donna avvenuto questa mattina sulla riviera di Ponente nel pomeriggio il corpo senza vita di un uomo di 47 anni è stato recuperato in zona San Papino A rinvenire il cadavere sarebbero stati alcuni bagnanti che hanno subito lanciato l'allarme. Il corpo è stato trascinato sulla spiaggia ma purtroppo il cuore del 47enne aveva già cessato di battere. Inutile è stato l'intervento del 118. Sulla vicenda indagano i carabinieri della compagnia di Milazzo. Una nuova tragedia che arriva a poche ore di distanza dal rinvenimento del corpo senza vita di una donna, in mattinata, sempre nella Città del Capo, nella zona di Ponente. Anche in questo caso sarebbero stati dei bagnanti ad avvistare il cadavere e a lanciare l'allarme. La Capitaneria di Porto e i sanitari sono prontamente intervenuti per recuperare la vittima e tentare di rianimarla, ma purtroppo non c’è stato nulla da fare. Secondo le prime ricostruzioni, la donna, nonostante le condizioni del mare agitate, avrebbe deciso di fare un bagno, ma probabilmente a causa di un malore non è più riuscita a raggiungere la riva. Anche in questo caso le autorità stanno indagando per ricostruire l'esatta dinamica del tragico evento. Segui gli aggiornamenti su OndaTv canale 75 

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and condition.

Comments